Fame nel mondo del musical – Da Hit the Road Jack a Renegades Of Funk

Attraverso le note di Elements, di Linsdey Stirling, dieci ragazzi raccontano, si raccontano, riuscendo a parlare delle loro esperienze di vita sotto forma di ballo e canto, attraverso uno spettacolo della durata di un’ora.
Gaia Andronico, Gabriele Berto, Ambra Borgianni, Deborah Di Leva, Valery Di Leva, Alessandro Li Causi, Riccardo Passera, Giulia Patta, Alice Torri e Nicholas Versolatto. Questi sono i nomi dei ballerini di cui verrà raccontata la storia: giovani, energici e affamati, ma di Fame da musical.

Questo gruppo di ragazzi, di età compresa fra i 15 e i 25 anni, si è buttata a capofitto nella sfida lanciata da Lino Villa (Maestro e coreografo della New style project team di Vignate) cercando così di cercare di trasformare la loro passione in professione. Fame da Musical è il titolo che è stato scelto per riunire stili musicali diversi e canto, passando dalla danza classica alla Break Dance.

Il 26 maggio 2019 i dieci protagonisti hanno debuttato all’auditorium di Vignate, dimostrando grinta ed energia e cercando, così, di sconfiggere i vari pregiudizi che hanno segnato la loro vita di artisti.

Dieci storie così diverse fra loro ma che li legano indissolubilmente, soprattutto grazie alla loro passione in comune: la danza. Dopo l’energico esordio, i ragazzi, il 22 giugno hanno aperto il Moncalvo in danza riuscendo a trascinare il pubblico, il quale applaudiva, cantava e si scatenava assieme ai ragazzi. Il coinvolgimento degli spettatori era tale da arrivare a “spaventarsi” durante i passi di breakdance che potevano essere considerati, dal pubblico, un po’ più audaci; ma non solo: questi giovani ballerini sono riusciti anche a dare importanti messaggi di sensibilizzazione sull’amore trattando anche temi LGBTQ+, le apparenze, ma soprattutto temi forti come la violenza.

 

Fra le varie musiche usate per le coreografie possiamo trovare:
Hit The road Jack ;
Renegades Of Funk;
El Tango de Roxanne;
Don Raffaé 

Coreografie di:
Giada Mozzali;
Nicholas Versolatto;
Lino Villa.  

A cura di Teresa Di Lauro, la Mucca

Lascia un commento